Infrastrutture

95%

Fondi europei per nuove infrastrutture

120

Nuovi progetti
per anno

La libertà di arrivare ovunque.

Il sistema infrastrutturale di Puglia è la rete che tiene connessa le aree della regione in tutta la loro estensione, i porti, la rete ferroviaria, i sistemi intermodali, gli aeroporti garantiscono e alimentano i flussi degli spostamenti all’interno del territorio e da e verso l’esterno. Un sistema questo, che verrà potenziato dagli investimenti infrastrutturali previsti nel PNRR che mirano allo sviluppo dei collegamenti delle aree con la rete nazionale dei trasporti.

Aeroporti

Aeroporti

Nell’area Zes ricadono 3 aeroporti quello di Bari, di Brindisi e di Foggia.

Porti

Porti

Nell’area Zes ricadono 6 Aeroporti a Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta, Monopoli e Taranto.

Terminal ferroviari

Terminal ferroviari

Sono presenti nell’area Pugliese Nord-Adriatica 3 terminal ferroviari che rappresentano nodi strategici volti al trasporto high cube shape containers.

Interporto regionale

Interporto regionale

L’interporto regionale della Puglia è una struttura intermodale connessa con strade, ferrovie, porti e aeroporti; localizzato a ridosso della zona industriale di Bari-Modugno.

Piastra Logistica

Piastra Logistica

La Piattaforma, con un’estensione di circa 200mila mq, è localizzata in stretta contiguità con i terminal marittimi e con la rete ferroviaria nazionale.

Le due ZES Puglia.